Guadagnare sul web con Crowdville: sondaggi online pagati e non solo…

Guadagnare sul web con Crowdville sondaggi online pagati e non solo

Nell’articolo di oggi analizziamo un sito di sondaggi online forse meno famoso dei vari Toluna e simili, e anche molto diverso nella tipologia di attività pagate offerte per i suoi iscritti. Parliamo di Crowdville, piattaforma di guadagno online che abbiamo provato per lungo tempo.

Diciamo “sito di guadagno online” e non solo sito di sondaggi retribuiti, perché questo sito è una vera e propria community – quasi un Social Network – dove potersi iscrivere ad attività molto differenti per guadagnare qualcosa in internet. Ci sono i sondaggi, ma anche molti micro-lavori e attività di verifica di “bug” online… Continua a leggere per capire di cosa stiamo parlando!

Link rapidi:

Crowdville: sondaggi retribuiti, micro lavori e attività varie di guadagno online

Crowdville non è solo un portale dove trovare sondaggi a pagamento. Offre infatti tutta una serie di micro lavori e richieste particolari, come ad esempio:

osservare o riportare i dati della tua bolletta telefonica, fare un’esperienza di acquisto in supermercato effettuando alcune osservazioni prestabilite (per esempio sulla pulizia del negozio) o simulare degli acquisti online, rilevare errori o problemi su un sito o una app.

Quindi di fatto è un sito che offre sondaggi ma anche attività pagate di mystery client e analisi di mercato, ad esempio.

campagne lavori sondaggi crowdville
Le campagne a cui iscriversi non mancano!

La grafica è accattivante e si presenta come una vera e propria community, quasi un Social Network dove poter collegare con altri utenti iscritti.

Un crowder, ovvero un partecipante iscritto, esprime la propria opinione su un prodotto e servizio, fornendo ai marchi informazioni utili su nuovi prodotti da testare, spesso anche prodotti virtuali come app o siti web da provare in anteprima.

Il  funzionamento  è molto semplice: ci si iscrive, si scoprono le “missioni” disponibili, si effettua la richiesta alle varie missioni e volendo si possono invitare gli amici a partecipare. Non sono necessarie competenze tecniche particolari: se bisogna analizzare app e siti web, basta avere un po’ di dimestichezza con lo smartphone e spirito di osservazione nel momento in cui si devono scovare dei bug o dei malfunzionamenti.

Parliamo di attività che richiedono solitamente più tempo e più attenzione rispetto ai sondaggi, ma sono anche pagate meglio rispetto ai sondaggi.

👫👪 La community di Crowdville e come funziona la partecipazione alle campagne

I guadagni possono essere in denaro oppure in voucher da spendere su negozi online. Ci sono oltre 30.000 membri iscritti alla community di Crowdville che interagiscono tra loro con il social network interno, che si chiama Otium. Su Otium gli utenti si scambiano opinioni sul servizio e sulle campagne, si postano video e foto, è anche possibile partecipare ai sondaggi e quiz proposti dalla community. Su questo social “interno” molto simile nell’interfaccia a Facebook – quindi molto facile da usare – si trovano anche le campagne a cui partecipare che, tuttavia, vengono inviate agli iscritti anche via mail.

 – Importante –  Un’attività spesso richiesta nelle campagne di Crowdville è quella di essere in grado di fare screenshot o registrare lo schermo del computer per dimostrare di aver effettuato delle operazioni richieste in una campagna o sondaggio online, o anche per mostrare eventuali errori che appaiono. Ma è un’operazione semplice, alla portata di tutti.

I nuovi utenti sono solitamente invitati a partecipare a una campagna di prova per prendere confidenza con il funzionamento del sito: è importante fare le campagne di prova, perché ti daranno accesso anche alle future campagne a pagamento.

Alcune campagne sono anche a numero chiuso, pertanto è necessario compilare dei questionari di pre-staffing da inviare a Crowdville. Ogni campagna, in tutti i casi, ha una data precisa di inizio e una di fine.

💰Un esempio di campagna attiva su Crowdville, fino a 330 € a persona

Per darvi un’idea delle attività presenti su Crowdville, vi riportiamo una tipologia di campagna attiva, che prevede  un pagamento che può superare i 300 euro all’anno.  

La cosa divertente è che non si deve fare nulla: basta tenere in casa un sensore che migliorerebbe la connessione internet, raggiungendo i 1000 MB al secondo con uno degli operatori di telefonia più importanti in Italia.

Il problema, semmai, è riuscire ad essere selezionati per partecipare: occorre avere una connessione con fibra ottica o con determinate caratteristiche e avere la connessione internet con alcuni operatori selezionati. Non possiamo citarli qui in questo articolo: ma se ti iscrivi a Crowdville puoi saperne di più, se quando ti iscriverai la campagna sarà ancora attiva.

 La partecipazione è soggetta a un questionario da compilare , dove rilasciare alcune informazioni che permetteranno a Crowdville di capire chi selezionare. Naturalmente sono partecipazioni a numero chiuso; bisogna tentare e prima o poi, con un po’ di fortuna…

🎟 Gli utenti più attivi su Crowdville, i concorsi a premio e i buoni Amazon

Crowdville stila mensilmente una classifica degli utenti più attivi, ovvero quelli che hanno partecipato a più campagne segnalando problemi tecnici delle app: più il bug verrà considerato importante, più si verrà pagati ( fino a 15 euro circa ). Naturalmente ci sono anche campagne più semplici, per chi è meno predisposto a telefoni e computer, in cui è richiesto solo di lasciare delle opinioni compilando un questionario online, sul tuo pc, smartphone o tablet.

Il sito offre anche possibilità di partecipare a concorsi, ad esempio “Ogni amico è un tesoro: in questo concorso si portano amici alla campagna “Bank Hero 5” e si vince un buono Amazon da 100 euro per ciascuno.

Se si ama il mondo delle app e si desidera guadagnare online, la community di Crowdville è il sito giusto a cui iscriversi.

Iscriviti qui a Crowdville!
Iscrizione rapida: inserisci i tuoi dati, clicca la mail di conferma e fai le campagne di prova! –> iscrizione a Crowdville qui
Passaparola con i tuoi amici!
More from Redazione Sondaggiamo.com

Credenze, miti e verità sul guadagnare online

Fare soldi semplici e in maniera rapida, magari comodamente seduti sul divano...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *