Tutti i giorni camminiamo, è impossibile non farlo!

Subito viene da pensare a quando ci prendiamo del tempo per fare attività fisica, ma pensiamo anche semplicemente a quando ci spostiamo per uffici, quando portiamo fuori il cane o quando andiamo in giro per negozi.   

Spesso ci rimproveriamo per il fatto che potremmo camminare di più, perché siamo consapevoli che la camminata apporti numerosi benefici psicologici e fisici, ed è fondamentale per combattere la sedentarietà.

Eppure talvolta manca lo stimolo, forse perché non ne sentiamo l’esigenza.

E se venissimo pagati per farlo? Si, hai capito bene: se fosse possibile guadagnare camminando? Sicuramente la situazione cambierebbe!

Ebbene, esistono numerose App che ti permettono di guadagnare soldi e buoni spesa ogni volta che attivi le App mentre ti muovi.

Abbiamo parlato spesso delle App per guadagnare come attività per fare soldi extra da casa; in questo articolo vediamo quindi questo stranissimo e differente metodo per guadagnare online, ossia  le app che ti pagano per camminare. 

Come funzionano e quanto pagano le app per guadagnare camminando

Si tratta principalmente di piattaforme, compatibili sia con Android sia con iOS, che ricompensano i tuoi spostamenti a piedi. Come? grazie al GPS o all’app salute degli smartphone!

In questo modo infatti è facile capire quanti passi siano stati compiuti.

Comodo, no? Inoltre, è possibile collegare anche lo smartwatch o la smartband al cellulare per un’esperienza migliore.

Arriviamo però alla domanda chiave:

perché mai un’App dovrebbe pagarci se camminiamo??

È presto detto: queste App lavorano in background, cercando di carpire – sempre anonimamente –  i tuoi interessi principali , quale musica ascolti, quali marchi “nomini” o ascolti durante una pubblicità, e così via.

Queste informazioni (lo ripetiamo ancora una volta: anonime!) servono alle aziende per realizzare prodotti e servizi sempre più precisi e ritagliati sulle esigenze dei consumatori.

Ma… quanto si guadagna con le App di guadagno camminando?

Dipende da quanti passi al giorno vengono effettuati, e in media si stimano 5.000 passi al giorno.

Considerando che ogni piattaforma retribuisce in modi differenti e con payout diversi, la media delle ricompense è di 1/2€ al mese. È possibile però camminare di più (dipende anche dal lavoro che fai): se si superano i 10.000 passi al giorno, si possono raggiungere senza problemi i 4/5€ al mese.

Ci sono due metodi di pagamento con i quali le piattaforme pagano:

  • direttamente in denaro, con PayPal o bonifico bancario;
  • con buoni sconto.

Il guadagno non può sostituire certo quello di un lavoro, ma è un modo divertente per arrotondare senza praticamente fare sforzi aggiuntivi a quello che si farebbe durante una normale giornata della nostra quotidianità.

Inoltre è pur sempre uno stimolo a condurre una vita sana e attiva.

Ora che abbiamo capito quanto è facile questa attività, passiamo alle migliori app per guadagnare camminando.

Guadagnare soldi camminando: le app migliori

In questo paragrafo vediamo le app che pagano in denaro. Sono applicazioni serie che permettono di trasferire le ricompense sul proprio conto corrente tramite bonifico bancario o PayPal.

Weward – App che paga quando cammini

Weward (Android e iOS): è una delle più famose tra le app che ti pagano per camminare, e ti permette non solo di guadagnare camminando ma propone sfide diverse e bonus.

Ad esempio, puoi guadagnare anche guardando una pubblicità, rispondendo a sondaggi personalizzati o partecipando alle sfide.

Il payout (cioè la soglia minima per chiedere il pagamento) di WeWard è di 15€ e si raggiunge accumulando 3.000 Ward (così sono chiamati i punti sulla piattaforma). Ogni Ward vale 0.005€ e ogni giorno è possibile accumulare fino a 25 Ward.

Al momento il pagamento avviene solo tramite bonifico, che è comunque un’ottima cosa, dato che si tratta di denaro che puoi spendere come preferisci.

Di Weward ne ha parlato anche il quotidiano Fanpage.

Stepbet

Stepbet (Android e iOS): è un’app che, basandosi sullo storico dei tuoi passi, ti sfida a compierne di più in una competizione dove si scommette una somma modesta con altri camminatori. Lo scopo è quello di incoraggiare i partecipanti alla sfida a raggiungere il loro obiettivo facendogli mantenere uno stile di vita salutare.

Se riuscirai a tenere fede ai tuoi propositi e camminerai quanto richiesto, potrai ricevere il tuo compenso, ossia quello che hai scommesso più una somma extra accreditata in punti che puoi convertire in credito PayPal.

Runbet

Runbet (Android e iOS): fa parte dello stesso gruppo di Stepbet, e il funzionamento è molto simile, ma è dedicata ai corridori.

Scegli una sfida, se riuscirai a completarla (all’aperto o sul tapis roulant) entro i tempi stabiliti riceverai i soldi messi in palio dai giocatori, divisi tra coloro che hanno portato a termine la corsa.

Guadagnare camminando: App per guadagnare buoni spesa gratis

In questo paragrafo vediamo invece le applicazioni per guadagnare buoni sconto e omaggi dei principali e-commerce, camminando.

Winwalk

Winwalk (Android): è un’applicazione che ti paga per camminare davvero intuitiva. Consente di convertire le monete digitali in bitcoin o buoni spesa (Ikea, PlayStation, Carrefour, Decathlon, Xbox, ecc…) da spendere nella sezione Negozio.

Un’alternativa è la lotteria, ossia un sistema di estrazione nel quale è possibile utilizzare le monete ottenute per provare a vincere dei premi. Inoltre si può partecipare a sondaggi e missioni per ricevere maggiori ricompense.

Ogni 100 passi si riceve una moneta, per un totale di 100 monete massimo al giorno. Il payout è di 17.000 monete per riscuotere un buono da 10€.

Runtopia

Runtopia (Android e iOS): con questa app si accumulano punti per ogni passo e per ogni km effettuato. Inoltre è possibile accumulare Sport points (i punti dell’app) con altre attività come la corsa e la bici.

Una sezione in stile social permette di confrontarsi con gli altri utenti e condividere foto del proprio percorso.

Runtopia offre buoni sconto gratis per attrezzature sportive e buoni PayPal.

Virtuoso

Virtuoso (Android e iOS): è un app volta a promuovere il benessere, e non si avvale del GPS ma dei parametri restituiti dall’applicazione salute dello smartphone.

Oltre a guadagnare camminando ci sono altre attività interessanti per essere retribuiti. Ad esempio meditazione, sport, yoga , e persino dormire!

Virtuoso ricompensa in buoni acquisto di aziende come Zara, Netflix, Runtastic, Amazon e Asics.

Alcune app si collegano al GPS e potrebbero far esaurire la batteria abbastanza in fretta, perciò ricordati di caricare il cellulare prima di iniziare la giornata!

Proviamo a riassumere di seguito i dubbi principali sulle App che pagano quando cammini. Se hai altri dubbi, contattaci e proveremo ad aiutarti.

Quanto si può guadagnare
Da 1/2€ a circa 4€ al mese
Sono metodi di guadagno affidabili
Si (almeno per quanto riguarda le app elencate in questo articolo)
Perché queste App dovrebbero pagare chi cammina?
Perché queste App lavorano in background, raccogliendo dati e informazioni anonime su gusti, preferenze di acquisto, pubblicità “sentite” dall’utente, marchi preferiti, etc. Queste informazioni vengono usate dalle aziende, sempre in maniera anonima, per progettare prodotti e servizi sempre più apprezzati dal pubblico.
Quali sono i metodi di pagamento disponibili?
Per lo più buoni spesa, ma anche pagamenti in contanti tramite PayPal
Che impatto ha l'App sul mio smartphone?
Il consumo di batteria del telefono è un po’ più alto del solito.

Adesso sei pronto per iniziare a guadagnare camminando, facci sapere la tua esperienza nei commenti o scrivici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.